Nessun aggiornamento, per ora, dal Comune

Con riferimento alla sollevata incoerenza tra destinazione a parcheggio pubblico a pagamento e sua illuminazione a spese dei condomini proprietari delle relative aree di via d'Ascanio (vds. post del 25 giugno 2020 e 18 gennaio 2021), il Comune, nuovamente adito al riguardo, ha comunicato che non vi sono per ora novità.



77 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti