Miglioramento dell'area umida

In esito alle premure comunque rivolte al Comune per un miglioramento dell'area umida di pertinenza del parco del quartiere dopo quanto già operato in proposito (vds. da ultimo il post pubblicato su questa pagina lo scorso 12 luglio ), quell'ente civico ha comunicato che essa è:

- dal 2020 inserita nell'appalto di manutenzione (tramite azienda agricola) delle aree fruibili all'interno del parco del Ticinello;

- parte integrante di un più vasto ecosistema da consolidare per favorire e potenziare l'interesse naturalistico;

- adatta, per la sua conformazione e la presenza di piante igrofile, ad ospitare anfibi e libellule, voraci predatori di zanzare;

- in uno stato confacente al periodo, come riscontrato nel sopralluogo effettuato il 29 gennaio scorso;

- oggetto nell'anno corrente di posa di nuove specie di piante acquatiche, per aumentarne la varietà a scopo ambientale e paesaggistico;

- destinataria, in occasione del prossimo intervento di manutenzione prima dell' inizio della stagione irrigua, di pulizia dai rifiuti presenti al suo interno.