La manomissione dei cestini/cestoni portarifiuti comporta una sanzione pecuniaria di € 206

Con riferimento al contenuto del post pubblicato lo scorso 14 giugno, si rammenta a chi non lo sapesse, stante la reiterazione dei fatti, che il manomettere, anche se per finalità ludiche, i cestini/cestoni portarifiuti comporta (secondo il Regolamento comunale per la gestione dei rifiuti urbani) una sanzione pecuniaria di € 206,00 fatto salvo ogni diritto di AMSA di perseguirli penalmente per eventuali danni ad essi arrecati.





28 visualizzazioni0 commenti