L'abbandono di rifiuti per strada oltre ad essere un cattivo esempio di senso civico, è sanzionabile

L'abbandono dei rifiuti sulla pubblica via (ancorché poi comunque risolto col loro recupero operato da AMSA, sia nel corso dei periodici servizi di pulizia che su attivazione diretta del cittadino tramite l'app PuliAmo) costituisce non solo comportamento oggetto di sanzione fino ad euro 206, ma, come già ricordato in precedenti post, deleterio esempio di mancanza di rispetto per il decoro urbano.






22 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti