Continua l'utilizzo improprio delle attrezzature ludiche!

Poiché prosegue l'uso improprio delle attrezzature ludiche, nonché l'accesso abusivo di motoveicoli in quelle aree od altre pedonali, si ricorda quanto già evidenziato nei post del 20 luglio e dell'11 agosto scorsi, in merito alle conseguenti sanzioni pecuniarie comminabili dalla Polizia Locale, salvo che non trascendano in fatti perseguibili come reato.




73 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti