COMUNICAZIONE AGLI AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO DEL QUARTIERE

Nell'ambito delle iniziative assunte dal Comitato nell'interesse del quartiere, la sua Consulta Condomini e Residenti ha ritenuto opportuno riprendere l'argomento relativo al Superbonus al 110%, facendo seguito alla recente riunione tecnico informativa con Teicos -di cui al post pubblicato il 7 u.s. su questa pagina.

Pertanto, essa ha sollecitato tutti gli amministratori di condominio del quartiere a partire dalle risultanze della riunione suddetta. Pur prendendo atto delle perplessità e resistenze avvertite in merito all'applicazione del provvedimento fiscale, la Consulta ha formalmente espresso l'avviso che tali titubanze potrebbero essere dipanate, con le modalità ritenute più opportune e nel rispetto della sovranità del volere assembleare, laddove la tematica venisse preventivamente impostata in un più ampio quadro.

Da una parte, infatti, si riscontra la necessita' di interventi manutentivi dovuti dal decorso del tempo, d' altra parte vi e' l' opportunita' di valorizzare l'attuale contesto residenziale.

Da cio'discenderebbe la ineludibile maggiore valutazione economica delle singole unità immobiliari.

L' immediata opportunita' del Superbonus e' quindi un primo spunto operativo, perche' le problematiche condominiali non siano solo un peso inevitabile, ma diventino argomento di costruzione di una convivenza attiva, partecipata e condivisa.


0 visualizzazioni0 commenti