PULIZIA PARCHI

La riscoperta del nostro parco non sembra andare di pari passo con la coscienza civica e la buona educazione. Ultimo esempio , le mascherine chirurgiche abbandonate su una seduta del parco, ad 1,5 m da un cestino per rifiuti vuoto: palese mancanza di rispetto per gli altri, che non possono utilizzare la seduta, e per gli operatori AMSA, che devono raccoglierle. Altro che presidio della polizia, basterebbero piccoli gesti quotidiani per collaborare ad evitare il degrado nel quartiere.



0 visualizzazioni0 commenti