PARCO TICINELLO

Per chi fosse interessato a visitare dal 4 maggio pv il Parco del Ticinello, si riportano le raccomandazioni da osservare, formulate da quel Comitato".


Associazione Parco Agricolo Ticinello

29 aprile ·

RIAPERTURA CON LE DOVUTE ATTENZIONI Il Decreto ministeriale che entrerà in vigore il 4 maggio prevede la riapertura dei Parchi, con le opportune cautele.È una bella notizia; nel caso del Parco agricolo del Ticinello, in considerazione della sua natura agricola e sede (la Cascina Campazzo) di abitazione privata, alle attenzioni richieste dal contenimento del Coronavirus (che elencheremo di seguito) ne vanno aggiunte altre - delle quali da sempre si è dovuto tenere conto: non vanno intralciati i lavori agricoli né è consentito camminare sui campi coltivati - anche su quelli che ci sembrano dei prati! - per il momento rimarranno non accessibili la Cascina Campazzo e il distributore del latte. Vediamo cosa dice il nuovo Decreto, che sarà in vigore dal 4 maggio, sull'argomento PARCHI. Come potremo andare al parco? "Dal 4 maggio si può andare al parco, in ville o giardini pubblici, a patto che si rispetti il divieto di assembramento e la distanza di un metro fra le persone. Il sindaco può anche disporre la chiusura temporanea di alcune aree in cui non sia possibile assicurare il rispetto del divieto di assembramento. Non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa. É consentito svolgere individualmente attività sportiva (a distanza di almeno due metri) o motoria (distanza di un metro)." Nel nostro caso, si aggiungono le considerazioni di cui sopra: il Parco Ticinello è da sempre il luogo dell'attività di un' Azienda agricola - che non va intralciata, e quindi è vietato camminare sui campi e ostacolare l'attività degli agricoltori - e della Cascina Campazzo, sede dell'Azienda ma anche di abitazioni private, che pertanto rimane per il momento chiusa al pubblico. È con grande dispiacere che scriviamo queste indicazioni, ma da alcuni sono disattese ed è sempre bene ribadirle: proprio perché amiamo questo parco e la sua natura agricola, proprio perché è il frutto di una lotta trentennale (altrimenti al suo posto ci sarebbero delle case) vi invitiamo ad amarlo e rispettarlo così come i soci dell'associazione e gli amici del Parco Ticinello lo amano e lo rispettano. Per concludere con una nota positiva, stiamo studiando con quali modalità - compatibili con le regole di sicurezza - organizzare alcune prossime iniziative. Ci auguriamo che sia possibile rivedervi - per chi ci conosce - o conoscervi presto. #ParcoTicinellonelcuore foto di Giuseppe Mazza

0 visualizzazioni0 commenti